Il presidente del Municipio III Roberta Capoccioni COSTRETTA a presentare denuncia alla Procura per l’incredibile manomissione di alcuni documenti

Il presidente del Municipio III Roberta Capoccioni COSTRETTA a presentare denuncia alla Procura per l’incredibile manomissione di alcuni documenti contenuti nel plico degli emendamenti al bilancio consegnati alla presidenza del consiglio il 28 novembre scorso ! Quanto accaduto è INACCETTABILE, e segnala che qualcuno vuol porre in esser ogni genere di passi per impedire di governare a chi E’ STATO ELETTO DAI CITTADINI !!

 

 

LINK: http://montesacro.romatoday.it/municipio-iii-minisindaca-capoccioni-denuncia-emendamenti-bilancio.html

Bilancio Municipio III, minisindaca Capoccioni sequestra emnamenti e va a fare denuncia

La minisindaca Capoccioni: “Era mio dovere fare denuncia”

A confermare la denuncia la stessa minisindaca: “Sulla questione non posso dire nulla se non che l’intero plico degli emendamenti è stato preso in carico dalla Procura. 
Era mio dovere – ha detto telegrafica Capoccioni a RomaToday – denunciare una problematica constatato che alcuni documenti contenuti nel plico degli emendamenti al bilancio consegnati alla Presidenza del Consiglio nella giornata del 28 novembre 2017 sono stati manomessi con l’aggiunta di ulteriori firme. 
Poichè la manomissione inficia l’intero procedimento di Consiglio – ha aggiunto – ho trasmesso gli atti all’Autorità Giudiziaria”.

ECCO COME, ED IN QUALE PALUDE DI CONDIZIONAMENTI OPACHI EREDITA’ DEL PASSATO A GUIDA PD E CENTRO-DESTRA, L’ATTUALE GIUNTA MUNICIPALE DEL M5S A GUIDA ROBERTA CAPOCCIONI E’ COSTRETTA AD OPERARE….
NELL’INTERESSE DEI CITTADINI !!!
TENGA DURO ROBERTA CAPOCCIONI, I CITTADINI NON DIMENTICANO IL PASSATO…..ED APPREZZANO QUEL CHE STA FACENDO CON TANTO IMPEGNO !!!



commenta usando facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *